Si tratta di una forma di adesione specificamente pensata per le Strutture operanti secondo le disposizioni delle Linee Guida sugli Interventi Assistiti con gli Animali ed i Centri equestri tradizionali (equitazione di base e/o equitazione di campagna) sensibili ai temi inclusivi di EQUITABILE®.

E’ questa una modalità di affiliazione (costo: 150 euro) che non contempla la fruizione dei benefit riservati ai tradizionali Centri EQUITABILE® ma che permette l’utilizzo della dicitura “EQUITABILE® TeamPARTNER” e -soprattutto- la copertura assicurativa anti-infortuni del nostro Movimento per utenti, praticanti ed affiliati.

Centri e Strutture accreditati Linee Guida IAA

E’ una modalità di adesione pensata per i centri –inquadrati in differenti forme giuridiche, anche fuori area CONI- che rientrano nelle disposizioni definite dalle Linee Guida sugli Interventi Assistiti con gli animali inquadrati come:

  • centri specializzati in TAA/EAA (quindi in possesso del nulla osta delle autorità sanitarie territoriali competenti) con l’apporto di equidi;
  • strutture non specializzate che ospitano gli IAA con l’apporto di equidi;
  • centri dove vengono svolte le generiche “attività assistite” AAA di tipo ludico-ricreative e socializzanti con equidi.

Per l’adesione di queste strutture non è richiesta la presenza di una figura tecnica formata EQUITABILE® , tantomeno di avere i requisiti richiesti per i Centri EQUITABILE®: la struttura dovrà essere dotata di personale tecnico riconosciuto e definito dalle stesse Linee Guida per l’area operativa di servizio (AAA-EAA-TAA).

Trattandosi di una forma di adesione “di servizio”, quindi essenzialmente per contribuire a creare rete tra gli operatori del settore e per la fruizione di coperture assicurative antiinfortunistiche per i praticanti, viene richiesto almeno di riconoscersi nei valori inclusivi e di rispetto delle diversità che persegue il nostro Movimento, oltre agli imprescindibili presupposti di rispetto ed amore verso il cavallo, che mai ed in nessun caso può essere considerato e trattato quale “strumento”.

Ulteriore aspetto ritenuto essenziale nel patto di affiliazione come EQUITABILE® TeamPARTNER è quello relativo al riconoscimento del valore (ed opportunità) delle diversità delle differenti aree operative e proposte al servizio dell’utenza con Bisogni Speciali, siano esse riconducibili o esterne alle Linee Guida IAA.

Una sinergia che escluda potenziali presunzioni di superiorità o corporative ma che, al contrario, faciliti l’incontro e la crescita umana e professionale tra i diversi-equestri per raggiungere obiettivi comuni al servizio dell’utenza.

In tal senso, con l’adesione ad EQUITABILE®, il TeamPARTNER si impegna a collaborare fattivamente con il movimento stesso incentivando occasioni di scambio tra le rispettive figure operative.

Centri Equestri di equitazione di base e/o equitazione di campagna

L’affiliazione come EQUITABILE® TeamPARTNER è aperta anche ai tradizionali centri equestri operanti nel campo dell’equitazione di base e/o campagna che manifestano una particolare sensibilità verso i temi inclusivi e di attenzione verso i più deboli.

L’adesione è subordinata alla presenza di un Tecnico Equestre ACSI o di Ente CONI riconosciuto (per questa seconda opzione l’accettazione della richiesta di affiliazione è subordinata alla insindacabile valutazione della Commissione Tecnica Nazionale EQUITABILE®) ed in regola con l’affiliazione per l’anno in corso.

Anche i singoli Operatori di Equitazione Integrata® e/o Istruttori di Equitazione di Campagna ACSI formati all’interno di iniziative riconducibili al nostro Movimento possono diventare EQUITABILE® TeamPARTNER utilizzando le coperture assicurative e la dicitura “EQUITABILE® TeamPARTNER”

L’adesione come Team-Partner non permette in nessun caso di usufruire delle Royalities per l’utilizzo del Marchio Registrato EQUITABILE®: l’unica locuzione testuale che dovrà venir utilizzata in tutti i supporti e materiali per la presentazione del sodalizio/centro è “EQUITABILE® TeamPARTNER”.

Le coperture assicurative per gli EQUITABILE® TeamPARTNER

Escluse le coperture assicurative riservate dall’ente convenzionato CONI, le garanzie prestate per i singoli aderenti dei TemPARTNER sono le stesse previste dalla convenzione di EQUITABILE® con primaria Compagnia Assicuratrice italiana.

  • premi nominali di 20 euro/anno,
  • 13 euro/semestre (1 ottobre-30 marzo oppure 1 aprile- 30 settembre)
  • assenza di franchigie per l’eventuale invalidità permanente di operatori ed utenti, l’assenza di franchigia per il rimborso di spese mediche
  • copertura delle attività svolte anche fuori dalla sede operativa
  • inclusa l’attività non sportiva promossa anche con altri animali (es. asini e muli)

Ai fini della copertura assicurativa è obbligatorio che il tecnico di riferimento inoltri per conoscenza al coordinamento nazionale di EQUITABILE® il proprio brevetto tecnico rilasciato negli IAA o in campo equestre (per normodotati) e rinnovi annualmente l’affiliazione come “Tecnico TeamPartner” (area “Adesione come singolo Quadro Tecnico”)

La copia del contratto assicurativo comprensivo delle garanzie sopracitate può essere richiesta alla segreteria di EQUITABILE® dai soli centri/teamPARTNER/operatori in regola con l’affiliazione per l’anno in corso.

Assicurazioni a durata annuale:

Come per tutti i centri affiliati EQUITABILE®, TeamPARTNER inclusi, è possibile, per ogni 10 coperture assicurative attivate, ogni momento dell’anno e previa semplice comunicazione via email (almeno 48 ore dei giorni lavorativi, prima della decorrenza richiesta per mezzo di apposito modulo), sostituire -switch- fino a 2 praticanti non più in attività con altrettanti nuovi iscritti senza pagare una nuova quota fino al termine naturale della copertura stessa.

Per semplificare, avendo attivato almeno 10 assicurazioni nominali, se due soci tesserati ed assicurati con questa modalità svolgono attività ognuno per sei mesi, grazie alla convenzione EQUITABILE®, la compagnia considererà una sola quota riferita ad un solo tesserato, ovvero 20 euro.

Ogni 10 tessere attivate è possibile sostituire al massimo due aderenti: l’eventuale sostituzione di eventuali due nuovi tesserati potrà essere effettuata solo con l’integrazione di un altro multiplo di dieci attivazioni (20 % di sostituzioni per multipli di 10 tesserati).

L’annualità di queste tipologie di assicurazioni ha decorso dal 1° ottobre di ogni anno per scadere il 30 settembre dell’anno successivo.

Assicurazioni a durata semestrale:

E’ inoltre pensata una “assicurazione semestrale” sempre con le stesse garanzie in materia di massimali e franchigie (ma esclusa la possibilità di scambio di soci-tesserati) al costo di 13 euro pro-capite.

Dette coperture seguono i semestri “1 ottobre-30 marzo” e/0 “1 aprile- 30 settembre”.